ITS 4.0

Abbiamo collaborato con Fondazione ITS Jobs Academy di Bergamo per realizzare nuove soluzioni per affrontare le numerose sfide del mondo dei rifiuti.

Come incentivare una gestione più consapevole e sostenibile attraverso nuovi strumenti digitali

ITS 4.0 è un’iniziativa sostenuta dal Ministero dell’Istruzione e sviluppata in collaborazione con il Dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia.  Il progetto mira a esplorare soluzioni innovative nel panorama manifatturiero attraverso l’applicazione del metodo progettuale conosciuto come Design Thinking. Noi in collaborazione con la ITS Jobs Academy di Bergamo abbiamo deciso di applicarlo alla gestione dei rifiuti aziendali.

Le 5 fasi del Design Thinking, un approccio creativo e incentrato sull’utente per risolvere problemi, sono:

1. Empatizzare (Empathize): In questa fase, l’obiettivo è comprendere a fondo i bisogni, le esperienze e le motivazioni degli utenti. Si raccolgono informazioni attraverso interviste, osservazioni e altre tecniche di ricerca per ottenere una visione empatica del problema.

2. Definire (Define): Dopo aver raccolto dati sull’utente, si definisce chiaramente il problema o la sfida da affrontare. Questa fase comporta l’analisi delle informazioni raccolte per individuare i bisogni fondamentali degli utenti e formulare un problema ben definito e centrato sull’utente.

3. Ideare (Ideate): Con una chiara comprensione del problema, si passa alla generazione di idee. In questa fase si incoraggia il pensiero libero e la creatività, utilizzando tecniche come il brainstorming per sviluppare una vasta gamma di possibili soluzioni senza giudizio critico.

4. Prototipare (Prototype): Si costruiscono versioni semplici e ridotte delle soluzioni proposte per esplorare diverse opzioni. I prototipi possono essere schizzi, modelli o versioni digitali, e servono per testare e valutare rapidamente le idee.

5. Testare (Test): I prototipi vengono testati con gli utenti finali per raccogliere feedback e capire cosa funziona e cosa no. Questa fase è iterativa: i risultati dei test possono portare a modifiche, miglioramenti e ulteriori cicli di prototipazione e test.

Partecipate al cambiamento, iscrivetevi per testare gratuitamente le nuove soluzioni.

Iscriviti per conoscere l’avanzamento del progetto

Compilate il form con le informazioni aziendali per risolvere ogni dubbio, per ricevere chiarimenti o per affrontare insieme le sfide legate al mondo dei rifiuti.

Noi siamo pronti ad agire e voi?

"*" indica i campi obbligatori

Il tuo Nome*
Indirizzo*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.