QUANDO ENTRERÀ IN VIGORE IL R.E.N.?

Come nelle migliori serie televisive, nell’ultima punta dell’ultima stagione della SISTRIADE (ovvero la drammatica storia di un obbligo nato e morto seminando paure e terrore senza senso), quando si decisero finalmente a farla finita col SISTRI, lasciarono intendere che sarebbero tornati con una nuova serie.


COSÌ E’ STATO!!!! La nuova versione del Testo Unico Ambientale (TUA) entrato in vigore il 26/09/2020 prevede
l’entrata in vigore di un nuovo sistema informatico di tracciamento dei rifiuti.

LO HANNO “INTITOLATO”: R.E.N. > REGISTRO ELETTRONICO NAZIONALE


L’unica buona notizia per il momento è che prima dell’entrata in funzione vera e propria di questo strumento bisognerà attendere un decreto attuativo. In buona sostanza questa è una di quelle novità che non hanno
modificato nell’immediato i tuoi adempimenti.

MA C’È UN PROBLEMA DEVI PRENDERLA SERIAMENTE IN CONSIDERAZIONE PER NON FARTI TROVARE IMPREPARATO

Teoricamente, non essendoci il decreto attuativo non c’è molto su cui formarti e informarti, ma di fatto puoi arginare subito il problema facendo come i miei clienti più lungimiranti.

Ormai più di 50 aziende mie clienti, hanno deciso di togliersi la preoccupazione della compilazione e tenuta del registro di carico e scarico dei rifiuti.

La soluzione è talmente comoda, conveniente, sicura che alcuni fra di loro non mancano di ringraziarmi tutte le volte che mi vedono.

PERCHÉ ANCHE SE NON MI CONOSCI, DOVRESTI VALUTARE SERIAMENT L’IPOTESI DI AFFIDARMI IL TUO REGISTRO DI CARICO E SCARICO RIFIUTI?

Proviamo a osservare la situazione dal lato opposto.
Perché oggi devi continuare ad avere CRITICITA’ importanti che potresti superare?
Perché dovresti pensare di affrontare la sfida del R.E.N. da solo?
Oggi con una scelta semplice, quanto geniale, spendendo poche decine di euro al mese ti puoi togliere il pensiero.

SECONDO ME NON CI SONO MOTIVI PER NON AFFIDARCI IL TUO REGISTRO
PASSA DALLA SCELTA A ALLA SCELTA B
RISPARMIA TEMPO, RISPARMIA DENARO, RIDUCI I PERICOLI
È INUTILE ASPETTARE RISOLVI SUBITO IL PROBLEMA

Chiaramente non ti chiedo di fare un salto nel buio. Sono a tua completa disposizione per venire da te ad illustrarti SENZA IMPEGNO come funziona questo mio servizio e formularti un’offerta SENZA IMPEGNO.

SE NON VEDI COME FUNZIONA, NON CAPIRAI MAI PERCHÈ È COSÌ VANTAGGIOSO

Chi ha tempo non perda tempo…Contattami subito:

*TESTIMONIANZA*
Argomento: Il servizio di tenuta registro

Azienda: LEITZ ITALIA SRL

Testimone: Daniela Ornago
Ruolo aziendale: impiegata addetta ai rapporti con l’estero, ufficio acquisti, ufficio vendite e incaricata alla gestione
amministrativa dei rifiuti

Luca: Cosa ne pensi della nostra collaborazione?

Daniela: In senso generale molto bene e mi trovo in difficoltà a scegliere le parole giuste per descriverla. Da quando siete entrati in questa azienda il tema dei rifiuti non è più motivo di ansia. Ci avete preso per mano e insieme abbiamo intrapreso un viaggio con destinazione “tutela”

Luca: Bisogna precisare che non eravate messi male. La vostra proprietà è sensibile da sempre alla tematica.

Daniela: Certo, è vero! Tu puoi essere sensibile finché vuoi, ma se non trovi il partner ideale non puoi stare sereno e pensare di essere tutelato. Di persone serie e competenti come voi sui rifiuti non ne ho mai incontrate.

Luca: Grazie, troppo gentile. Ora vorrei concentrare il discorso sul nostro servizio di tenuta del registro.

Daniela: Volentieri, perché ritengo che sia uno strumento davvero valido e utile.

Luca: Bene! Cosa ti piace?

Daniela: La lista è lunga. L’ordine e la pulizia delle scritture. Non dovermi preoccupare di fare le scritture. Ricevere indicazioni per le annotazioni sui formulari. Avere una stampa ogni 2 settimane dei miei saldi di registro. Tenete monitorati i miei volumi in stoccaggio e il rispetto delle tempistiche di avviamento allo smaltimento. In poche parole
fate tutto voi!

Luca: Non è del tutto vero, ci sono alcune cosette che devi fare ancora tu!!

Daniela: Sì, certo. Ma vuoi mettere: fare i carichi periodici di tutti i rifiuti, preoccuparsi di raccogliere tutti i formulari, calcolare i saldi, tenere controllate le scadenze, evitare gli errori di compilazione!!! Non c’è confronto. Ora dobbiamo solo preoccuparci di controllare che i saldi sul registro combacino con le giacenze in stoccaggio e poco altro.

Luca: Quindi te la sentiresti di consigliare questo servizio anche ad altre aziende.

Daniela: Sì. Mi sono tolta un grande peso e neppure la prospettiva dell’introduzione del nuovo registro elettronico
nazionale mi preoccupa. Tanto ci penserete voi ad adeguare il vostro servizio. Giusto?

Luca: Certamente. È il mio lavoro.

Daniela: Bene!

Luca: Abbiamo finito. Grazie per il tempo che mi hai dedicato e buon lavoro.

Daniela: Altrettanto. A presto.

*TESTIMONIANZA*
Argomento: Il servizio di tenuta registro e tutela aziendale

Azienda: INTEA ENGINEERING TECNOLOGIE ELETTRONICHE APPLICATE SRL

Testimone: Marco Spadacini
Ruolo aziendale: Responsabile ingegneria di processo e impianti e incaricato alla gestione amministrativa dei rifiuti

Luca: Buongiorno Marco, tutto bene?

Marco: Sì, grazie. Tu?

Luca: Tutto ok, grazie. Come ti anticipavo avrei piacere a parlare con te della nostra collaborazione, ma in particolare del nostro servizio di tenuta del registro di carico e scarico rifiuti.

Marco: Volentieri.

Luca: La nostra collaborazione non è iniziata con un’assistenza, giusto?

Marco: Esatto. Ci siamo conosciuti mediante un contatto comune che mi ha consigliato di chiamarvi per risolvere alcuni problemi che avevo con gli smaltimenti.

Luca: Mi ricordo. Era più di 5 anni fa. Siamo partiti dagli smaltimenti per arrivare ad una collaborazione più completa.

Marco: Esatto, man mano che ci conoscevamo, tu eri sempre attento a valutare le mie abitudini per darmi suggerimenti in merito ad alcuni accorgimenti da mettere in atto.

Luca: In poche parole ti ho snervato!

Marco: No, direi il contrario. Ci hai aiutato a capire e sistemare, di conseguenza a stare più tranquilli.

Luca: Questo mi fa molto piacere. Venendo al registro di carico e scarico cosa mi dici.

Marco: Ti dico che per i miei gusti abbiamo impiegato troppo tempo a darti l’incarico. Io e la mia proprietà siamo sempre stati molto attenti agli adempimenti dei rifiuti…

Luca: Confermo. Si nota che siete sensibili sia al rispetto dell’ambiente, sia alla tutela normativa dell’azienda.

Marco: Però, la tenuta del registro è stata sempre critica.

Luca: In che senso?

Marco: Nel senso che l’incaricato alla compilazione ero io, ma tale incarico era incompatibile con le incombenze del mio ruolo, di conseguenza puoi facilmente immaginare che al registro non dedicassi le energie necessarie.

Luca: Capisco bene, perché è un problema diffuso. Proprio qualche giorno fa un’azienda alla quale noi curiamo solo gli smaltimenti è stata sanzionata pesantemente perché era in arretrato di qualche settimana con la compilazione delle registrazioni.

Marco: Immagino che ora siano diventati tuoi clienti anche per il registro.

Luca: In effetti entro qualche giorno dovremmo ricevere la loro accettazione. Il problema è che la multa gli è costata quanto 15 anni del nostro servizio, quindi avrebbe fatto molto meglio a capire prima che il registro non è da sottovalutare e che se non hai la risorsa in grado di tenerlo bene e puntualmente, è meglio affidarlo a noi.

Marco: Concordo in pieno. Anche senza sanzioni il costo di questo vostro servizio è molto, molto interessante rispetto ai benefici che apporta all’azienda in termini di tutela, risparmio di tempo, risparmio di risorse interne, ordine, puntualità, monitoraggio. Pertanto è un servizio da acquistare indipendentemente dal timore di un controllo.

Luca: Grazie mille Marco. Direi che in poche parole hai spiegato bene il nostro servizio. Pensa che per noi non è facile fornire puntualmente questa prestazione, ma conoscendone l’importanza ci teniamo ad aiutare le aziende che ne sentono il bisogno.

Marco: Se non c’è altro, io tornerei al lavoro.

Luca: Direi che per oggi può bastare.

Marco: Perfetto. Buon lavoro.

Luca: Grazie e a presto.

Richiedi Informazioni

  • Leggi la nostra Privacy Policy

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.