CONCORSO
REGALATI LA TUTELA

(concorso chiuso)

Il 25 gennaio alle ore 11:00, alla presenza di un Responsabile della tutela del consumatore e della fede pubblica incaricato dalla Camera di Commercio di Brescia, sono stati estratti i vincitori del concorso “Regalati la tutela”.

Clicca Qui per vedere il Verbale di estrazione oppure visita Questa Pagina se vuoi vedere il breve video riassuntivo dell’estrazione

È con piacere che pubblico l’elenco dei fortunati vincitori:

NON CLIENTI
Premio: Buono per un Check-up gratuito
AziendaNome e Cognome del compilatore
Società Italiana Lastre S.p.a.Matteo Cattaneo
CEA Group S.r.l.Ruggero Parenza
MTB di Becchetti O. S.n.c.Elena Becchetti
Intra S.r.l.Paola Barbisoni
Donati S.p.a.Laura Zambelli
CLIENTI SENZA ASSISTENZA
Premio: Buono per un Check-up gratuito
AziendaNome e Cognome del compilatore
Raccorpe S.r.l.Mauro Pe
Colosio S.r.l.Emanuela Colosio
Lasercom S.r.l.Sonia Maffeis
Aignep S.p.a.Maria Ricchini
Bettari Detergenti S.r.l.Adele Morandi
Marist S.r.l.Matteo Mantovani
Nuova Oleodinamica BonviciniMassimo Papetti
CLIENTI CON ASSISTENZA
Premio: sconto di € 1000 da riscuotere con una riduzione del 20% sulle prestazioni con Intramedia eseguite nel 2021
AziendaNome e Cognome del compilatore
Fond-pell S.r.l.Ilenia Pellegrini
Federici S.r.l.Michela Pegoiani
Scilla Meccanica S.r.l.Giuseppina Rubaga

Se non sei fra i fortunati vincitori, ti invito a rimanere collegato con Smaltimento Assistito. Sarai così informato sulle future iniziative che faremo.

Inoltre, sono sempre a tua disposizione qualora tu abbia esigenze o dubbi relativi alla gestione dei rifiuti aziendali.

CONCORSO CHIUSO, RIMANI CONNESSO CON SMALTIMENTO ASSISTITO PER ESSERE AGGIORNATO SULLE FUTURE PROPOSTE CHE FAREMO! A PRESTO

IO SONO SERIAMENTE CONVINTO CHE
NON ESISTE UN IMPRENDITORE CHE NON DESIDERI ESSERE TUTELATO

Piuttosto ho incontrato imprenditori che credevano di esserlo, quando in realtà non lo erano e altri che sapevano di non esserlo, ma in nome del risparmio accettavano l’idea di non essere tutelati.

COSA È PER ME LA TUTELA
NELLA GESTIONE DEI RIFIUTI?

Per me tu sei tutelato con la tua gestione dei rifiuti quando hai fatto tutto quanto per te economicamente giustificabile e in più sei consapevole di quali sono le obiezioni che potrebbe sollevarti un funzionario degli enti di controllo.

Come puoi arrivare a questo obiettivo? Semplice: affidandoti ad un professionista serio e riconosciuto che metta le sue competenze a tua disposizione per aiutarti a prendere le decisioni che tu ritieni migliori per la tua azienda e capire invece quali criticità ritieni non sia indispensabile colmare.

PER TUTTI COLORO CHE DECIDONO DI METTERMI ALLA PROVA
IO FACCIO QUESTO DI LAVORO, DA MOLTI ANNI

Lo faccio con lo strumento messo a punto da me: il mio check-up, apprezzato dal 98% di coloro che l’hanno provato.

MA C’È UN PROBLEMA!!!!

FINO AD OGGI IO HO PRESTATO I MIEI SERVIZI DI CONSULENZA A:

  • Produttori di rifiuti che mettono la loro serenità e la tutela dell’azienda sopra ad ogni cosa
  • Produttori di rifiuti che sapevano/sospettavano di avere carenze e hanno voluto la mia verifica
  • Produttori di rifiuti che hanno avuto/temono i sopralluoghi degli enti di controllo

NON SONO MAI RIUSCITO A METTERE LE MIE COMPETENZE ASSISTENZIALI A DISPOSIZIONE DI:

  • Produttori di rifiuti che credono di essere in regola e pertanto non vogliono spendere
  • Produttori di rifiuti che vorrebbero verificare la loro situazione, ma non vogliono spendere

PER QUESTO MOTIVO HO CREATO IL CONCORSO

Se il motivo per cui tu

non mi hai ancora chiesto di eseguire il mio check-up

è riconducibile alla

NON VOGLIA DI SPENDERE

ora non hai più ragione per esitare.

PUOI AVERE IL MIO CHECK-UP SENZA SPENDERE 1€
Pertanto per quale motivo non dovresti provare a vincerlo?

Oggi ti bastano 5 minuti. Continua a leggere e poi compila il questionario per partecipare all’estrazione di 1 dei 15 premi da 1.000 €. Se vincerai potrai avere il check-up completamente gratuito.

Cosa aspetti? Scendi, rispondi alle domande e buona fortuna!

Vuoi partecipare al concorso che ti dà l’opportunità di vincere uno dei 15 BUONI SCONTO da 1.000 € per la tua azienda?

A me piace la trasparenza, chi mi conosce lo sa bene. Pertanto ci tengo a spiegare come ha fatto a nascere questo concorso che ci ha richiesto molto impegno economico ed operativo.

Non è per nulla facile rispettare le regole di un concorso regolarmente comunicato al Ministero dello Sviluppo Economico: regolamento trasmesso al Ministero, versamento di una cauzione di 15.000 € a Banca d’Italia, l’incarico ad un funzionario della CCIAA che presenzierà durante le estrazioni per garantire la regolarità del concorso, sistema di gestione delle iscrizioni, ecc.

ALLORA PERCHÈ HO DECISO DI SOBBARCARMI QUESTO IMPEGNO?

I motivi sono 2:

  • ogni fine anno sono solito ringraziare i clienti per la fiducia che mi hanno dato e invogliare nuovi potenziali clienti a mettermi alla prova;
  • ho bisogno di sapere come ragionano gli operatori coinvolti nella gestione dei rifiuti di un’azienda per capire come posso migliorare i miei servizi e rendere sempre più soddisfatti i miei clienti

Per questo motivo ho deciso di mettere sul piatto 15 buoni sconto da 1.000 € cadauno, e ho deciso di barattare un’opportunità di vincita con la compilazione PERSONALE di un questionario.

Il questionario si chiama “COSA TI INTERESSA DEI RIFIUTI?” e riguarderà le preferenze e la rilevanza di alcuni aspetti che regolano il rapporto lavorativo fra il produttore di rifiuto e lo smaltitore a cui si affidano.

NULLA DI COMPLICATO. BASTANO 5 MINUTI

Dato che le preferenze e le rilevanze variano da persona a persona, anche all’interno della stessa azienda, ho deciso di dare l’opportunità ad ogni azienda di avere fino a 5 opportunità di vittoria.

1 AZIENDA > FINO A 5 OPPORTUNITÀ DI VITTORIA

Per partecipare al concorso e dare una o più opportunità di vincita alla tua azienda è molto semplice e bastano 5 minuti.

CONTINUA A LEGGERE PER CAPIRE COME PUOI VINCERE UN BUONO SCONTO DA 1.000 €

La cosa è più semplice di quanto tu ti possa aspettare:

1. Scendi qui sotto fino alla sezione “ISCRIZIONE”

2. leggi il regolamento

3. compila il questionario “COSA TI INTERESSA DELLA GESTIONE DEI RIFIUTI?”

4. alla fine premi “INVIA”

5. Hai regalato alla tua azienda l’opportunità di vincere 1.000 €

Dopo aver compilato il questionario il tuo nominativo entrerà nell’urna per partecipare all’estrazione di un buono fra quelli riservati alla tua categoria di appartenenza:

CATEGORIA COLLABORAZIONE BUONI SCONTO DISPONIBILI MODALITÀ DI UTILIZZO
NON CLIENTI Nessuna nel 2020 NR 5 x 1.000 € Fruibile per intero sull’esecuzione di un “Check up” aziendale della gestione rifiuti
CLIENTI SENZA CONTRATTO DI ASSISTENZA NR 7 x 1.000 € Fruibile per intero sull’esecuzione di un “Check up” aziendale della gestione rifiuti
CLIENTI CON CONTRATTO DI ASSISTENZA NR 3 x 1.000 € Fruibile sotto forma di sconto del 20% sulle collaborazio¬ni eseguite nel 2021

Considerando che normalmente un check-up costa 1.000€, con il buono sconto ti sto regalando il check-up.

Perché sto facendo questo regalo alle aziende che non lo ha ancora eseguito?

IL CHECK-UP E’ INDISPENSABILE
PER CAPIRE VERAMENTE
QUANTO TU E LA TUA AZIENDA POTETE STARE SERENI

Voglio regalare consapevolezza e serenità a chi come te dà valore alla TUTELA AZIENDALE.

Ti ricordi come funziona il check-up? Vuoi capire meglio perché è così importante? Trovi le risposte a tutte le tue domande sul check-up a questa pagina

rifiuti
contro
sicurezza

Se la tua azienda è già mia cliente ed ha attivo un contratto di assistenza si merita un premio speciale. Per questo motivo se verrà estratta vincerà 1.000 € sotto forma di sconto sui servizi 2021.

Sei un non cliente?
Sei un cliente senza assistenza?
Sei un cliente con assistenza?

QUESTA È UNA VERA
OCCASIONE DA NON PERDERE

Aggiudicati un’opportunità di vittoria seguendo le istruzioni riportate qui sotto nella sezione “ISCRIZIONE”